La tua passione è anche la nostra!!!


Non sei connesso Connettiti o registrati

nuova V-strom

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 nuova V-strom il Sab Ott 01, 2011 1:18 am

cello

avatar
Stamattina ho provato la nuova V-strom 650
In compagnia di un amico bolognese che mi ha raggiunto, siamo andati quì nella prima provincia modenese e ci siamo fatti un giro test.

Prima io da solo, poi lui mi ha seguito (io sul mio frigo GT a fargli strada) visto che non conosce le strade.

Che dire? nel mio giretto, solo soletto con nessuno che mi vedeva, mi son lasciato un po' andare.

Avere tra le chiappe una motina così leggera e disimpegnata, usata su stradine di campagna da una corsia e mezzo e totale visuale sulle intersezioni, (ci ho infilato anche un piccolo pezzetto di ghiaia), ha tirato fuori il lato teppista che era in me nascosto da almeno vent'anni.
L'ho un po' strapazzata, smanacciando sul gas e buttandola di qua e di là Rolling Eyes

Esteticamente non mi piace... Tutti dicevano, riferiti alla precedente, "nun se po' guarda' ".... ma io la preferivo...
La cura dimagrante l'ha resa piccola, e poco appagante all'occhio: le strutture e le finiture sono in effetti da moto economica.
In sella tocco con le due punte, pur essendo molto scavata ed inserita nel serbatoio, la consistenza fa si che sotto il mio peso si abbassi poco.
Però è comoda, ben conformata.
IL manubrio è lì perchè serve, non stupisce per comodità (preferisco in tal senso l'ergonomia braccia che trovo sulla ST1200) ma non porta a posizioni strane.
La protettività del cupolino non è come dicono sui giornali... è scarsa e oltre i 100 il vento picchia in faccia, ma onestamente, ci ho dato poco peso, visto che in diversi punti ero anche in piedi. Twisted Evil

IL motore e la facilità sono i suoi punti forti.
Sembra di guidare qualcosa di più di un 650. Exclamation Tira regolare in basso e da un bel calcio tra i 5 ed i 6000 spingendo con una bella forza, che (almeno da soli e a moto scarica) non sfigura se confrontato con motoroni più grossi!

LA motina è agile, rapida, da confidenza subito.
I freni non brillano, funzionano quel che serve, ma solo da metà corsa in avanti (sia l'anteriore che il posteriore) come se il primo tratto fosse solo per "rallentamenti graduali".... in frenata forte la mano destra si chiude quasi tutta.
Cambio da suzuki: perfetto!
Chiudono il quadro sospensioni che, al posteriore mi è sembrata anonima, all'anteriore leggermente più rigida di quel che preferirei da una moto di questo tipo.

E' equilibrata, facile, sufficientemente appagante di motore e rappresenta una soluzione economica per viaggiare, pur dovendola poi attrezzare all'uopo

Credo si venderà bene, ma credo che se fossi alla ricerca di una seconda moto, cercherei altro, forse la vecchia e più "consistente" strom, o un GS1100, o che so... una CNord. Vedremo Rolling Eyes

2 Re: nuova V-strom il Lun Ott 03, 2011 9:37 pm

Penna

avatar
ma le provi tutte!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Bravo bel report Wink hai reso l'idea Very Happy

condivido molto:
Esteticamente non mi piace... Tutti dicevano, riferiti alla precedente, "nun se po' guarda' ".... ma io la preferivo...


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
http://www.latribudelle2ruote.it/

3 Re: nuova V-strom il Mer Ott 05, 2011 1:41 am

Va-lentino

avatar
Bella recensione!!!

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum