La tua passione è anche la nostra!!!


Non sei connesso Connettiti o registrati

Regolamento 2014: Ducati contro tutti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Regolamento 2014: Ducati contro tutti il Gio Feb 14, 2013 12:12 am

Penna

avatar
La Superbike Commission, adesso in mano alla Dorna, sta stringendo i tempi per la definizione del regolamento tecnico della Superbike dal 2014 in avanti.
Giovedi prossimo 21 febbraio a Phillip Island Javier Alonso, nuovo capo del Mondiale, insieme ai rappresentanti della FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) riunirà i responsabili dei Costruttori. Sarà un appuntamento decisivo e infatti sono attesi grossi nomi.

Per Ducati Corse arriverà direttamente dall'Italia il nuovo numero uno Bernhard Gobmeier. La Bmw invece ha designato Stephan Fischer, responsabile dell'area di sviluppo motore nonché figura di collegamento tra il team italiano che gestisce l'attività in pista e il reparto corse di Monaco. Per Aprilia ci sarà Luigi Dal'Igna, per Kawasaki Racing Team Ichiro Ioda. Non è trapelato ancora chi farà gli interessi Honda: sarà Carlo Fiorani, numero uno della filiale europea da cui dipende l'impegno Superbike, o qualcuno della HRC che da pochi mesi è tornata ad impegnarsi concretamente nel progetto Superbike fornendo tutta l'elettronica e tecnici dedicati?

La Dorna vuole poter definire con l'accordo di tutti, o almeno di una larga maggioranza, la bozza di regolamento da approvare nel prossimo appuntamento di Aragon (14 aprile). L'obbiettivo è avere il nuovo regolamento già a Maggio, in tempo per permettere ai reparti corse di preparare la prossima stagione.

L'intesa non sarà facile perchè dietro le quinte si sta profilando un braccio di ferro tra la Ducati, che vorrebbe un regolamento con più limiti dell'attuale, e tutti gli altri che invece spingono per cambiare il meno possibile, perchè eccessivi vincoli inibirebbero la possibilità di sviluppare componenti da esportare nella produzione di serie.

La Dorna si troverà a mediare tra le differenti posizioni, in bilico tra la necessità di ridurre costi che rischiano di sfuggire di mano, diminuire il divario tra squadre ufficiali e private mantenendo la sfida tecnica e lo spettacolo ad altissimi livelli.


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
http://www.latribudelle2ruote.it/

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum